Ecclestone arrestato all'aeroporto di San Paolo per possesso illegale di pistola

(Adnkronos) - L'ex patron della F1 Bernie Ecclestone è stato arrestato all'aeroporto di San Paolo per possesso illegale di una pistola mentre si imbarcava su un aereo privato diretto in Svizzera. Secondo quanto riporta 'O Globo' la polizia brasiliana ha trovato una LW Seecamp.32 non dichiarata nel bagaglio di Ecclestone durante il passaggio ai raggi X. Ecclestone è stato fermato e portato in una struttura dell'aeroporto. Il 91enne imprenditore inglese ha riconosciuto di possedere la pistola, ma ha detto di non essere a conoscenza che fosse nel suo bagaglio in quel momento. Pagata la cauzione, è stato rilasciato e ha potuto proseguire il viaggio per la Svizzera.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli