Ecco il Milan cinese: Keita il primo grande colpo

Roberto Calenda, agente di Keita, fa chiarezza sulla sua assenza contro la Juventus: "Lui era pronto ma non è stato convocato".

Ci siamo, il Milan cinese prende forma dopo che Li Yonghong ha garantito di essere pronto per il closing e per il mercato estivo nel quale i rossoneri saranno assoluti protagonisti.

Fassone e Mirabelli sono da tempo al lavoro in giro per l'Europa, tra accordi verbali e strette di mano che aspettano di trasformarsi in firme sul contratto.

Un esempio su tutti è Mateo Musacchio, difensore argentino in forza al Villarreal che avrebbe firmato con il Milan già l'estate scorsa. C'è stato recentemente un incontro tra Fassone e il suo agente, ora l'ultima parola spetta al giocatore.

Fassone ha anche strappato l'ok di Cesc Fabregas, ma adesso bisogna concretizzare il tutto e trovare un accordo con il Chelsea per il regista spagnolo da tempo in orbita rossonera.

E poi c'è Keita Balde, quello che rappresenterebbe il primo grande colpo del Milan cinese. In rossonero avrebbe il posto da titolare assicurato, ma il difficile quando si parla di giocatori della Lazio è trovare un accordo con Lotito.

Giovane e con enormi margini di crescita, Keita è il profilo perfetto per il Milan che verrà. Con Montella a guidarlo potrà tirar fuori il meglio di sé ed essere assoluto protagonista in una squadra che punta alla rinascita su tutti i fronti.

Infine c'è la questione rinnovi e in tal senso a tenere banco è la situazione legata a Donnarumma. Il suo agente Mino Raiola fa pressioni sul Milan, ha poca fiducia (per usare un eufemismo) nei cinesi e spinge per un trasferimento in un top club.

I tifosi vogliono il rinnovo a tutti i costi, così come Berlusconi che lo ha ritenuto incedibile, ma il suo futuro rimane un rebus come quello di De Sciglio che per il momento ha bloccato il rinnovo. Più facile trovare invece un accordo Montella e Suso, per i quali il rinnovo non dovrebbe rappresentare un problema.

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità