ELMS: posticipate le prime due gare di Barcellona e Monza

Jamie Klein
motorsport.com

Le prime due gare della stagione 2020 dell’ELMS, quella di Barcellona che si sarebbe dovuta tenere nel weekend dal 4 al 5 aprile e quella di Monza dal 9 al 10 maggio, sono state posticipate a data da destinarsi a causa della pandemia dovuta la COVID-19.

Entrambi gli eventi erano in programma nelle due nazioni che ad oggi fanno registrare il maggior numero di casi. La Spagna ha infatti dichiarato più di 4000 contagi, mentre in Italia la quota supera ormai i 12.000. Monza, tra l’altro, si trova in quella che è la regione più colpita, cioè la Lombardia.

La decisione dei responsabili segue quanto stabilito dal WEC. Il mondiale endurance è stato costretto ad annullare l’evento di Sebring di questa settimana a seguito delle restrizione dei voli diretti dall’Europa verso gli Stati Uniti.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Gerard Neveu, boss dell’ELMS, ha commentato: “Questa scelta non è stata facile, ma la decisione presa è stata appropriata e responsabile. Non avevamo altra opzione che posticipare questi due eventi. La salute dei membri dei team, del paddock e dei fan rimane la nostra priorità. Adesso lavoreremo per rivedere il calendario e comunicheremo le nostre decisioni nei prossimi giorni”.

Pietro Benvenuti, Direttore Generale dell'Autodromo Nazionale Monza, spiega: "La drammatica epidemia che sta colpendo il mondo, ha spinto il Promoter della 4 Ore di Monza (9-10 maggio) a riconsiderare le date in cui era stato programmato l'evento. Stiamo valutando delle possibili soluzioni alternative nel calendario. Rimarrà sempre per noi prioritaria la salute degli spettatori e del personale operativo".

La cancellazione delle prime due gare della stagione 2020 dell’ELMS fa sì che la stagione, salvo ulteriori rinvii, dovrebbe partire il 19 luglio al Paul Ricard.

Potrebbe interessarti anche...