Emergenza Coronavirus al Leicester: alcuni giocatori con sintomi, isolati

Goal.com

L'emergenza Coronavirus raggiunge anche la Premier League. Brendan Rodgers, allenatore del Leicester, ha affermato che alcuni giocatori della sua rosa hanno mostrato sintomi da Covid-19 e sono attualmente in isolamento.

Poche ore prima della comunicazione dell'allenatore delle 'Foxes', il Telegraph aveva affermato che un club aveva tre giocatori contagiati e che era già stato attivato il protocollo.

I giocatori non prenderanno parte alla sfida contro il Watford in programma sabato alle 13.30, che per ora non è ancora stata sospesa, ma si potrebbe regolarmente giocare.

Qualora il tampone fosse positivo, si tratterebbe del primo caso di contagio nel calcio inglese. In allarme intanto c'è anche il Chelsea, che oggi pomeriggio ha interrotto gli allenamenti per una pulizia completa del cento d'allenamento di Cobham.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...