Emergenza difesa per il Milan: obiettivo Demiral, ma la Juve alza il prezzo

La Juventus non abbassa le pretese per Merih Demiral. Il Milan vuole il centrale turco per ovviare all'infortunio di Duarte: bianconeri al rialzo.
La Juventus non abbassa le pretese per Merih Demiral. Il Milan vuole il centrale turco per ovviare all'infortunio di Duarte: bianconeri al rialzo.

Né i numeri né la fortuna sono dalla parte del Milan, soprattutto se si parla di difesa. 17 goal subiti in 13 partite e soltanto due centrali sani, una situazione che richiede l'intervento sul mercato. E il nome è sempre lo stesso: Merih Demiral.


Il centrale turco diventa ancora più una necessità per i rossoneri dopo l'infortunio di Leo Duarte, operato in Svezia e che ne avrà per 3-4 mesi, dopo la frattura del calcagno e l'intervento. Nel ruolo rimangono al 100% solo Musacchio e Romagnoli, con Caldara fermo da ormai un anno e mezzo e Gabbia con zero presenze.

Come riporta 'La Gazzetta dello Sport', però, tra il Milan e Demiral c'è la Juventus. Il classe 1998 ha giocato soltanto 90 minuti contro il Verona in tutta la stagione, situazione che lo potrebbe portare a guardarsi intorno a gennaio. In Nazionale rimane una certezza (nemmeno un minuto saltato nelle qualificazioni) ma nel club lo spazio è poco.

I bianconeri però non vogliono privarsi facilmente del 21enne, tanto che il suo prezzo sarà comunque più alto rispetto ai 18 milioni spesi in estate per strapparlo al Sassuolo. Esclusa anche l'ipotesi del prestito secco. Il Milan però ha intenzione di insistere: la caccia a Demiral prosegue.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...