Empoli-Inter 0-2, nerazzurri inseguono la vetta

·2 minuto per la lettura

Sesta vittoria in dieci giornate di campionato per l'Inter che dopo l'amaro pareggio per 1-1 a San Siro contro la Juventus torna al successo battendo 2-0 l'Empoli al Castellani. A decidere la trasferta toscana dei nerazzurri la rete di testa di D'Ambrosio al 34', al 66' il raddoppio di Dimarco. In classifica la squadra di Inzaghi torna a correre salendo a 21 punti, 7 in meno del Milan capolista, ferma a 12 l'Empoli che subisce il sesto ko stagionale. (segue)

La prima grande occasione della partita è dell'Empoli, al 14' Stojanovic lascia partire un tiro insidioso indirizzato all'incrocio dei pali, vola Handanovic per deviare in angolo. Ancora i toscani al 18', Luperto calcia dall'altezza del dischetto, D'Ambrosio in scivolata salva la sua porta. Si fa vedere l'Inter con Dimarco dalla lunga distanza, Vicario alza sopra la traversa.

L'Empoli reclama il rigore per un fallo in area su Bajrami, Chiffi lascia giocare. Poco dopo al 34' è l'Inter a passare in vantaggio, Sanchez alza una palla per la testa di D'Ambrosio che insacca con un tocco morbido alle spalle di Vicario.

Nel finale di tempo palo pieno di Barella ma l'arbitro aveva fermato il gioco per fuorigioco. Nel recupero colpo di testa di Lautaro con il portiere che para. (segue)

La ripresa vede ancora l'Inter in avanti, Darmian crossa al centro per Sanchez, Vicario blocca in bassa sulla linea di porta. Al 51' l'Empoli resta in 10 per un brutto fallo a metà campo di Ricci su Barella lanciato in contropiede. Rosso diretto per l'arbitro Chiffi. Al 58' ennesimo cross di Darmian per Gagliardini che di testa colpisce il palo. Al 62' è Lautaro di testa a esaltare Vicario che con un miracolo salva la sua porta.

Insiste l'Inter, diagonale da fuori di Brozovic, fuori. Al 66' arriva il raddoppio nerazzurro, Lautaro si trasforma in assistman con palla sul secondo palo dove Dimarco è puntuale alla deviazione vincente.

Al 74' gol annullato a Gagliardini per un fallo di mano dopo l'intervento del Var. Al 76' l'Empoli ci prova con una conclusione potente di Mancuso ma Handanovic non si fa sorprendere. Nel recupero annullata a Sensi la rete del 3-0 per fuorigioco. L'Inter passa al Castellani 2-0.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli