Empoli, ufficiale il ritorno di Caputo

Getty Images

A 48 ore dal via della sessione invernale di calciomercato, Empoli e Sampdoria anticipano i tempi ufficializzando uno scambio per l'attacco.

L'ultimo giorno del 2022 segna infatti il ritorno in Toscana di Francesco Caputo, che lascia la sponda blucerchiata della Lanterna con la formula del prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza dell'Empoli.

Percorso inverso per Sam Lammers: l'attaccante olandese classe '97 interrompe dopo soli sei mesi la propria avventura alla corte di Paolo Zanetti per approdare alla Sampdoria sempre con la formula del prestito via Atalanta, il club proprietario del cartellino dell'ex Psv.

I due giocatori dovrebbero essere a disposizione delle rispettive nuove squadre già per i primi impegni del 2023, che vedranno l'Empoli affrontare l'Udinese alle 20.45 del 4 gennaio e la Sampdoria sul campo del Sassuolo alle 12.30.

Lammers cercherà a Genova quella fortuna non ancora trovata in Italia tra Atalanta e Empoli (appena tre gol in Serie A in un anno e mezzo), mentre per Caputo si tratta di un ritorno in una piazza nella quale, tra il 2017 e il 2019, ha realizzato 42 gol in 80 partite ufficiali, vincendo con 26 reti il titolo di capocannoniere della Serie B nella prima stagione, coronata dalla promozione in A, per poi realizzarne 16 in quella successiva, non conclusa però con la conquista della salvezza, sfumata all'ultima giornata.