Enea Bastianini campione del mondo di Moto2, ora la MotoGp

Adx
·1 minuto per la lettura

Roma, 22 nov. (askanews) - Enea Bastianini è il nuovo Campione del Mondo della Moto2 2020. Il pilota del team Italtrans Racing Team, grazie al quinto posto nella gara di Portimão, chiude la stagione con 9 punti di vantaggio su Luca Marini e si laurea Campione del Mondo. Per lui si tratta del primo titolo iridato in carriera, arrivato a 22 anni, dopo una stagione fatta di alti a bassi. Per Enea ora si aprono le porte della MotoGP, dove l'anno prossimo correrà in sella alla Ducati Desmosedici GP del Team Esponsorama Racing al anco di Luca Marini.