Era Motorsport disputerà l’intera stagione IMSA LMP2

Jamie Klein

Il team di Kyle Tilley aveva annunciato tempo fa l’intenzione di correre a Daytona con un’Oreca 07-Gibson, ma ora ha confermato che disputerà anche gli altri sei round LMP2 nel 2020. Ha anche scelto di affrontare questa sfida in solitaria, senza la collaborazione con DragonSpeed.

“Arrivare all’IMSA è un grande passo in avanti – afferma Tilley – ed inizialmente abbiamo pensato che la cosa migliore fosse unirsi ad un team che ha già avuto successo come DragonSpeed. Tuttavia, più ci siamo sentiti coinvolti in questo programma e più ci siamo convinti del fatto che fosse qualcosa che volevamo fare per conto nostro”.

Tilley e Dwight Merriman saranno a capo di Era Oreca per l’intera stagione, affiancati dal veterano delle corse Nicolas Minassian e da Ryan Lewis per la Rolex 24. Minassian ha lasciato la guida quando è diventato manager di DragonSpeed nel 2017 ed è passato ad IDEC Sport nel 2018 con un ruolo simile. La sua ultima gara in LMP2 è stata al Red Bull Ring per la European Le Mans Series nel 2018.  

Il francese commenta il suo nuovo ruolo: “Sono entusiasta di unirmi ad Era Motorsport per la Rolex 24 di Daytona nel 2020. È una bellissima gara con una grande storia ed uno degli eventi endurance di punta nel mondo. Ho molto rispetto per il modo di lavorare del team e per come stanno sviluppando questa meravigliosa avventura. Anche correre con il telaio Oreca è fantastico e so che questa macchina rappresenta una ottima scelta per il team. Kyle ed Era hanno messo tanto impegno in questo programma e sono molto felice di farne parte”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...