Eriksen all'Inter: la trattativa riparte, ballano 5 milioni tra domanda e offerta

Goal.com
L'Inter continua a trattare per Eriksen, ma intanto Mourinho annuncia: "Per la gara di domani sarà convocato. Non ci sono altre novità".
L'Inter continua a trattare per Eriksen, ma intanto Mourinho annuncia: "Per la gara di domani sarà convocato. Non ci sono altre novità".

Il grande obiettivo, dichiarato, dell'Inter per il mercato di gennaio è Christian Eriksen: la trattativa con il Tottenham prosegue a passi spediti, con i nerazzurri che sono arrivati ad offrire formalmente 15 milioni per il danese.

Il club londinese, però, non si schioda dalla propria posizione: per privarsi subito di Eriksen, che a giugno invece andrebbe via a parametro zero, vogliono 20 milioni di euro. Fra l'offerta del club meneghino e la richiesta del Tottenham ballano 5 milioni, una differenza non sostanziale che potrebbe essere limata nelle prossime ore.

Nell'ambiente nerazzurro vige, in ogni caso, un certo ottimismo: ieri sera anche il direttore sportivo Piero Ausilio ha annunciato di aver avanzato un'offerta ufficiale al club londinese, ma allo stesso tempo ha ammesso che sul trequartista danese è presente una folta concorrenza. Intanto Mourinho, in conferenza stampa, ha annunciato che domani Eriksen sarà regolarmente convocato per la gara con il Norwich.

"La notizia è che Eriksen sarà convocato per la gara di domani. Non ci sono altre novità".

Anche Antonio Conte spera di avere presto a disposizione il fantasista danese che, con le proprie qualità fra le linee e la capacità di lettura del gioco che lo hanno reso celebre, potrebbe essere determinante per il raggiungimento degli obiettivi che il tecnico leccese ha in mente. Ora non resta che attendere, ma la prossima casa di Eriksen sta prendendo sempre di più le sembianze di 'San Siro'.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...