Eriksen gioca al parco col figlio: l'Inter lo aspetta

·1 minuto per la lettura

Un padre che gioca al parco insieme a suo figlio. Una scena comune diventata speciale perché il papà in questione è Christian Eriksen, il 29enne centrocampista danese colpito da un arresto cardiaco lo scorso 12 giugno durante la partita con la Finlandia agli Europei. La scena ha avuto luogo lo scorso weekend nel campetto di Platanvej, a Odense, in Danimarca. Si tratta della sua prima uscita di casa da quando è stato operato al cuore il 17 giugno, con l'innesto di un defibrillatore.

Intanto lo staff medico nerazzurro è in costante contatto con il calciatore, che domani guarderà in tv i suoi connazionali, in campo per i quarti di finale contro la Repubblica Ceca. L'Inter aspetta Eriksen per la seconda settimana (quella che inizia il 12 luglio) di ritiro pre-campionato ad Appiano Gentile: ovviamente non per allenarsi, ma per rivedere i compagni di squadra e conoscere di persona il nuovo allenatore Simone Inzaghi. Dopodiché Christian verrà sottoposto a una nuova serie di esami medici per capire se gli potrà essere tolto o meno il defibrillatore sottocutaneo. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli