Esami per Chiesa dopo l'infortunio con l'Atalanta: cosa filtra in vista di Parma e Fiorentina

Antonio Parrotto
·1 minuto per la lettura

Giornata di esami per Federico Chiesa. L'esterno della Juventus è stato sostituito ieri, nel corso del secondo tempo della sfida con l'Atalanta. Stamattina si è recato al J Medical e gli esami a cui è stato sottoposto hanno escluso lesioni.

Il giocatore, riferisce La Gazzetta dello Sport, verrà rivalutato tra qualche giorno ma l'infortunio gli impedirà di essere presente nel turno infrasettimanale contro il Parma. Il giocatore dovrebbe saltare anche il ritorno a Firenze, contro la Fiorentina.

Federico Chiesa | Pier Marco Tacca/Getty Images
Federico Chiesa | Pier Marco Tacca/Getty Images

La Juventus, tramite il suo sito internet ufficiale, ha fornito i dettagli della seduta odierna, con le condizioni di Federico Chiesa. Ecco la nota web della Juve: "Dopo la gara di Bergamo, la Juventus torna al lavoro al JTC, proiettandosi subito verso la prossima sfida. Mercoledì, all'Allianz Stadium, arriva il Parma, reduce dalla rimonta subita dal Cagliari: fischio d'inizio alle 20:45. Il gruppo si è ritrovato agli ordini di Mister Andrea Pirlo in mattinata. Seduta di scarico per chi è sceso in campo ieri contro l'Atalanta, esercitazione sul possesso palla e partita per il resto del gruppo. Questa mattina Federico Chiesa è stato sottoposto presso il J Medical ad accertamenti diagnostici che hanno escluso lesioni muscolari ed evidenziato una elongazione a carico dei muscoli ischio-crurali della coscia sinistra, verrà rivalutato nei prossimi giorni. Domani, vigilia di Juventus-Parma, allenamento al mattino. In seguito, alle 15:00, Mister Andrea Pirlo risponderà alle domande dei giornalisti invitati, collegati da remoto. Come sempre, potrete seguire la conferenza in diretta su Juventus TV".

Segui 90min su Facebook per restare aggiornato sulle ultime news della Serie A.