Esclusiva Bianchini: "Eurolega in una bolla stile NBA"

·1 minuto per la lettura

Il basket sta zoppicando, a causa dei tanti casi di Covid-19. Messina, coach dell'Olimpia, ha chiesto ai vertici dei massimi tornei europei una sospensione per favorire la conclusione dei campionati nazionali. Sportal.it ne ha parlato, in esclusiva, con Bianchini, decano dei coach italiani (tre scudetti con tre club diversi). Bianchini, cosa ne pensa della proposta di Messina? "Penso che sia un'ottima idea. Credo che sospendere l'Eurolega e procedere speditamente con i campionati nazionali sia una soluzione corretta ma poi diventerebbe complicato giocare tutte le gare di Eurolega con il sistema attualmente in essere". Quindi cosa consiglia? "Ritengo che una bolla stile NBA sarebbe la soluzione giusta per tutti. In questa maniera, si salvaguarderebbe ogni aspetto". Lei vive nel mondo del basket da moltissimi anni. Che idea si è fatto di questo periodo? "Il periodo più difficile di tutta la storia della pallacanestro italiana. Manca il pubblico, ci sono i problemi legati al Covid-19 e dalla TV non arrivano le risorse necessarie. Senza sponsor e biglietti, il sistema è in ginocchio. La vedo dura, speriamo arrivino notizie incoraggianti nel prossimo futuro.