Espanyol-Barcellona 0-3: Doppio Suarez e Rakitic, il derby è blaugrana

Il Barcellona fa suo il derby con l'Espanyol: 0-3 il risultato finale, doppietta di Suarez e sigillo di Rakitic. Blaugrana che riagganciano il Real.

Non sbaglia il Barcellona che fa suo il sentito derby con l'Espanyol: 0-3 il punteggio in favore dei blaugrana che rispondono così al successo sofferto del Real Madrid sul Valencia del pomeriggio.

Luis Enrique può contare nuovamente su Neymar, di nuovo disponibile dopo la squalifica che gli ha fatto saltare il 'Clasico': insieme al brasiliano completano il reparto avanzato Messi e Suarez. Andrè Gomes titolare a centrocampo, Sergi Roberto schierato sulla linea dei terzini. Sanchez Flores si affida invece al tandem offensivo composto da Moreno e Caicedo.

I padroni di casa attuano una strategia difensivista come prevedibile alla vigilia: la prima occasione capita sui piedi di Rakitic, la cui conclusione è deviata sul fondo da una deviazione rischiosissima di Reyes.

I blaugrana però faticano enormemente a rendersi pericolosi e spesso e volentieri sono costretti a giocare attraverso dei lanci lunghi alquanto infruttuosi. L'illusione del goal la offre Sergi Roberto, il cui colpo di testa da ottima posizione termina però soltanto sull'esterno della rete.

La ripresa si apre con un episodio che indirizza in maniera decisivo il match: erroraccio di Jurado che effettua un retropassaggio sciagurato, pallone catturato da Suarez che davanti a Diego Lopez non può sbagliare.

La rete dell'uruguaiano scuote i catalani che iniziano ad attaccare con più incisività, trovando anche il raddoppio con Rakitic, bravo a sfruttare al meglio un assist di Messi e battere Lopez con un rasoterra. A chiudere definitivamente l'incontro è Suarez che sfrutta un altro errore, stavolta di Caricol, per realizzare la sua doppietta personale.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità