Eterno Miura, firma il rinnovo contrattuale a 49 anni

Kazuyoshi Miura si conferma 'eterno': l'ex attaccante del Genoa regala 3 punti allo Yokohama nel match col Thespakusatsu Gunma.

Tutti i grandi appassionati di calcio conoscono ormai alla perfezione la storia di Kazuyoshi Miura, attaccante giapponese nato nel 1967. E proprio guardando la carta d'identità, molti penseranno ad un calciatore ormai in pensione da tempo. Invece non è così.

Kazuyoshi Miura, oggi in forza al Yokohama FC e con un passato anche nel Genoa, è il giocatore più anziano ancora in attività. Ebbene, oggi, alla soglia dei 50 anni, Miura ha rinnovato il proprio contratto di un altro anno.

Giocherà quindi anche a 50 anni, che compierà il prossimo febbraio. Milita nella seconda serie giapponese e ha voluto ringraziare così tutti dopo l'annuncio: "Spero di continuare a combattere con tutte le mie forze per questo club".

"Ci tengo a ringraziare tutti i miei compagni di squadra e tutti i tifosi, che sempre ci supportano con calore". Durante la scorsa estate, segnando contro il Cerezo Osaka, ha battuto il suo stesso record di bomber più anziano di tutti i tempi. 

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità