Ettore Messina elogia Cantù e la reazione dei suoi

·1 minuto per la lettura

L’Olimpia Milano vince il derby con Cantù prendendo il largo nel secondo tempo: 89-71 al PalaDesio. "Venivamo da una settimana in cui non ci siamo allenati e credo si sia visto soprattutto nella difesa del primo quarto che oggettivamente è stata mediocre, ha concesso troppe penetrazioni e troppe iniziative a Jaime Smith e non solo – dice Ettore Messina -. Non è facile giocare come ha fatto oggi Cantù, soprattutto nel primo tempo, con ritmo, efficacia, attaccando bene il ferro". "Una volta sistemata la difesa siamo cresciuti – aggiunge il coach biancorosso -: abbiamo concesso 14 e 13 punti a Cantù negli ultimi due quarti, e anche in attacco abbiamo avuto una buona circolazione di palla che ha portato alle otto triple su 10 di Sergio Rodriguez. E’ positivo essere riusciti a dare minuti ad un arrugginito Punter e a un arrugginito Moraschini, lunedì si alleneranno e faranno un passo avanti ulteriore".