Eugenio Dalmasson si gode la reazione

L'ultimo turno del 2019 sorride a Trieste, che spezza la serie nera di quattro sconfitte consecutive conquistando la quarta vittoria della propria tormentata stagione ai danni della Fortitudo Bologna, travolta per 89-69 all'Allianz Dome.

"La squadra ha reagito e ha fatto tutto quello che doveva fare in atteggiamento e qualità senza passaggi a vuoto" il commento di coach Dalmasson al termine della gara. 

"Siamo riusciti ad aumentare l'intensità e mantenere l'impegno fisico per tutti i 40' facendo canestri più facili e gestendo palloni e contropiede, contestando rimbalzi: ovvero una buona presenza in campo che ci era mancata in precedenza. Tecnicamente non abbiamo dovuto cambiare niente. I risultati arrivano con il lavoro".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...