Euro 2020, Costa: "Tifosi Inghilterra non potranno venire a Roma"

·1 minuto per la lettura

"Sono chiaro e netto: i tifosi inglesi non potranno venire in Italia a guardare la partita Inghilterra-Ucraina". E' categorico il sottosegretario alla Salute Andrea Costa in vista della sfida Inghilterra-Ucraina, in programma a Roma il 3 luglio per i quarti di finale di Euro 2020. "Ci sono 5 giorni di quarantena, la regola deve essere rispettata. Non possiamo correre rischi. Se un tifoso inglese parte oggi, non vedrà la partita. Stesso discorso per chi è partito ieri e per chi parte oggi. Nessun tifoso inglese che arriva oggi in Italia potrà andare allo stadio per assistere alla gara tra Inghilterra ed Ucraina", dice a Radio Kiss Kiss.

Capitolo Serie A: "Oggi ci sono le condizioni per riprendere con il prossimo campionato gli accessi allo stadio col Green pass. Percentuale di accesso non inferiore al 25%, torniamo gradualmente alla normalità, ma usando prudenza e senso di responsabilità".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli