Euro 2020, verso la finale: tutti i precedenti tra Italia e Inghilterra

·3 minuto per la lettura

Sarà l'Inghilterra l'avversaria che l'Italia dovrà affrontare nella finale di Euro 2020. I Tre Leoni battono a fatica (e non senza polemiche) la Danimarca in semifinale e staccano il pass per la partita di domenica sera.

Ora che conosciamo il nome della squadra che si frapporrà tra noi e la vittoria finale, la tensione tra le strade di tutta Italia inizia a farsi sentire. Una buona soluzione per stemperare l'ansia risiede nelle statistiche. Molti tifosi rispolverano infatti i vecchi almanacchi e si dilettano nel rileggersi tutti i precedenti tra Italia e Inghilterra, cercando una qualche forma di conforto.

Visto che molti di voi probabilmente manco ce l'hanno un almanacco, ci abbiamo pensato noi di 90min a riassumere brevemente la storia di Italia-Inghilterra.

I precedenti tra Italia e Inghilterra

La finale di Euro 2020 sarà il 28° confronto tra Italia e Inghilterra. Il bilancio vede in leggero vantaggio gli Azzurri, con 10 vittorie, 9 pareggi e 8 sconfitte.

Le due squadre si sono affrontate per la prima volta nel lontano 13 maggio del 1933 e la gara è finita in pareggio. Per tutta la metà del Novecento, la nazionale inglese era considerata la migliore al mondo, quindi sconfiggerla era davvero un'impresa. Nei primi 8 confronti, l'Italia aveva registrato infatti 4 sconfitte e altrettanti pareggi. Tuttavia, il 14 giugno del 1973 gli Azzurri di Ferruccio Valcareggi si impongono sui Tre Leoni per 2-0 (gol di Anastasi e Capello) in un match amichevole.

Tenendo da parte le amichevoli, le due nazionali si sono anche affrontate per giocarsi la qualificazione ai Mondiali. Nei 4 precedenti, l'Italia ha vinto in 2 occasioni, con 1 pareggio e 1 sconfitta.

Ecco però un dato che farà sorridere tutti gli Italiani (ma farà preoccupare i più scaramantici): nelle fasi finali di una competizione internazionale, la Nazionale non ha mai perso contro la squadra di Sua Maestà. Quando si sono affrontate in un Mondiale o in un Europeo, gli Azzurri hanno sempre avuto la meglio.

Il primo confronto ufficiale è stato in occasione di Euro '80, disputato proprio nelle Penisola, e l'Italia ha vinto la partita 1-0. Ma uno dei match più iconici tra gli Azzurri e i Tre Leoni è la finale per il terzo posto al Mondiale del 1990. Sappiamo come andò a finire...

Per stabilire chi tra Italia e Inghilterra sarebbe approdato alle semifinali di Euro 2012, è stato invece necessario andare ai rigori. Dopo l'errore di Montolivo, l'Inghilterra pensava di aver già passato il turno, ma il cucchiaio con cui Pirlo beffa Hart dal dischetto sembra turbare l'umore dei britannici che sbagliano con Young e A. Cole: l'Italia passa il turno grazie al penalty decisivo di Diamanti.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

L'ultimo confronto tra Italia e Inghilterra nella fase finale di un Mondiale risale al 2014, quando in Brasile, la Nazionale di Prandelli vince 2-1 grazie ai gol di Marchisio e Balotelli.

Visto che vogliamo tranquillizzare i vostri animi, vi diamo un'altra statistica confortante: tra amichevoli e gare 'più serie', l'Italia non perde con l'Inghilterra da 8 partite. L'ultimo successo inglese risale infatti al lontano 1997, in un'amichevole vinta 2-0 dalla squadra di Glenn Hoddle.

Le statistiche sembrano tendere, seppur lievemente, dalla parte degli Azzurri. È la prima volta che Italia e Inghilterra si affrontano in una finale, quindi la partita di domenica è un evento inedito del quale non abbiamo numeri. Nel mondo del calcio, i dati lasciano il tempo che trovano e sappiamo bene che per avere la meglio, ci si dovrà concentrare sul campo e non sui precedenti.

Segui 90min su Instagram e Twitch!

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli