Europa League, il risultato di Lazio-Midtjylland

lazio vince
lazio vince

Allo stadio Olimpico è finita così la partita di Europa League Lazio-Midtjylland. I biancocelesti hanno vinto contro la squadra danese realizzando il risultato di 2-1. Hanno segnato per la Lazio Milinkovic-Savic S. (36′) e Pedro (58′). Per il Midtjylland Isaksen G. (8′).

Europa League, Lazio-Midtjylland: le formazioni ufficiali

  • LAZIO (4-3-3): Provedel; Hysaj, Gila, Romagnoli, Marusic; Milinkovic-Savic, Marcos Antonio, Basic; Felipe Anderson, Cancellieri, Zaccagni. Allenatore: Sarri

  • MIDTJYLLAND (4-3-3): Lossl; J. Andersson, Dalsgaard, Sviatchenko, Paulinho; Martinez, Charles, Evander; Isaksen, Dreyer, Chilufya. Allenatore: Capellas

La Lazio rimonta e porta a casa la vittoria

La squadra guidata da Sarri ha giocato con coraggio ed è riuscita vincere, dopo essere stata nel primo frangente della partita sotto di un gol. Il primo a segnare è stato Isaksen all’ottavo minuto. La Lazio non ci mette molto a riprendersi e al 36esimo accorcia le distanze con Savic. Nella ripresa Sarri “rimpolpa” la situazione in campo inserendo Pedro che sarà al 58esimo l’autore del decisivo gol. All’81esimo i biancocelesti rischiano il 3-1, ma la rete di Pedro verrà annullata dal VAR per fuorigioco.

Patric salta la partita, ma rimane vicino a compagni e tifosi

Poco prima del fischio d’inizio del match, i biancocelesti hanno dovuto rinunciare a schierare il difensore Patric tra i convocati. L’atleta, però sui social ha dimostrato ai tifosi tutto il suo affetto e ha rassicurato: “Solo piccoli problemi, torno subito”, con tanto di hashtag #forzalaziosempre.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Patric Gabarron Gil (@patric6)