Europei Under 21, l'Italia si qualifica se... Tutte le combinazioni favorevoli agli Azzurrini

Alessio Eremita
·1 minuto per la lettura

Martedì 30 marzo. Sarà il giorno da dentro o fuori per l'Italia di Paolo Nicolato, chiamata a una grande prestazione contro i padroni di casa della Slovenia per proseguire il proprio cammino agli Europei Under 21. Gli Azzurrini pagano lo scotto del doppio pareggio con Repubblica Ceca e Spagna, anche se contro le Furie Rosse un punto rappresenta un ottimo risultato per classifica e morale. L'Italia è appaiata momentaneamente alla selezione ceca e l'unico calcolo a disposizione riguarda il computo delle reti: in caso di medesimo punteggio tra Italia e Repubblica Ceca, gli Azzurrini dovranno segnare almeno due gol in più dei rivali per aggiudicarsi il passaggio al turno successivo. Altrimenti peserà lo scarso fair play mostrato dall'Italia nei primi due impegni della fase a gironi con la squalifica di Sandro Tonali, Riccardo Marchizza, Gianluca Scamacca, Nicolò Rovella ed Enrico Del Prato.

Europei Under 21: tutte le combinazioni favorevoli all'Italia

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.
  • Vittoria contro la Slovenia;

  • Pareggio contro la Slovenia e vittoria della Spagna contro la Repubblica Ceca;

  • Pareggio contro la Slovenia e pareggio tra Repubblica Ceca e Spagna. All’Italia servono due reti in più della selezione ceca.

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A.