Eurotour, Louis Oosthuizen prova a concedere il bis

adx/sam

Roma, 11 gen. (askanews) - Deciso attacco dei sudafricani, ben determinati a imporsi nell'Open di casa, con sei tra i primi otto classificati nel South African Open torneo gestito in collaborazione tra European Tour e Sunshine Tour in svolgimento sui due percorsi dei Randpark GC (Firethorn Course e Bushwillow Course, entrambi par 71), a Johannesburg in Sudafrica. Nel terzo turno, svoltosi al Firethorn Course, ha rotto gli indugi Louis Oosthuizen, campione in carica, che con un parziale di 64 (-7, sette birdie) e lo score di 198 (65 69 64, -15), si è proposto per il bis. E' rimasto in buona classifica Nino Bertasio, 14° con 203 (63 71 69, -10), è risalito dal 44° al 32° posto Lorenzo Scalise con 206 (68 69 69, -7), mentre ha perso terreno Philip Geerts, 69° con 211 (66 70 75, -2).

Oosthuizen, 37enne di Mossel Bay con nove titoli sull'European Tour comprensivi di un major, precede di un colpo l'inglese Marcus Armitage (199, -14) e di due il connazionale Jaco Ahlers (200, -13). In quarta posizione con 201 (-12) ancora quattro sudafricani, Martin Rohwer, Jacques Blaauw, Branden Grace e Jayden Trey Schaper (am), insieme all'inglese Andy Sullivan, e ci possono provare anche altri tre elementi locali, JC Ritchie, George Coetzee e Thriston Lawrence. noni con 202 (-11) alla pari con l'inglese Jack Senior e con l'australiano Min Woo Lee, fratello di Minjee Lee, numero nove del ranking mondiale femminile.

Nino Bertasio ha segnato 69 (-2) colpi con quattro birdie e due bogey e stesso score per Scalise con tre birdie e un bogey. Per Geerts 75 (+4) colpi con tre birdie, cinque bogey e un doppio bogey. Non hanno superato il taglio, caduto a 138 (-4), Francesco Laporta, 159° con 144 (71 73, +2), e Aron Zemmer, 192° con 146 (73 73, +4). Il montepremi è di 17.500.000 rand (circa 1.100.000 euro).

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...