Everton, Kean ci ricasca: in tribuna dopo un ritardo a una riunione

Il Bologna continua a coltivare la speranza di tesserare Zlatan Ibrahimovic: qualora lo svedese approdasse al Milan, il mirino si sposterebbe su Kean.
Il Bologna continua a coltivare la speranza di tesserare Zlatan Ibrahimovic: qualora lo svedese approdasse al Milan, il mirino si sposterebbe su Kean.

In panchina per tutti i 90 minuti contro Brighton e Tottenham, addirittura in tribuna a Southampton. Non si può certo dire che l'avventura all'Everton sia iniziata nel migliore dei modi per Moise Kean. E ora iniziano a emergere i primi dettagli sulla sorprendente, e rumorosa, esclusione di sabato.


Secondo la 'BBC', Kean ha assistito alla gara del St. Mary's dalla tribuna (2-1 a favore dell'Everton il risultato finale) per motivi disciplinari: si sarebbe infatti presentato in ritardo a una riunione tecnica, provocando l'ira del manager Marco Silva.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Non solo: si tratterebbe già del secondo ritardo di Kean in questa stagione. Da qui la decisione dell'Everton, e dell'allenatore portoghese, di fare a meno dell'ex attaccante della Juventus, nemmeno convocato e dunque escluso anche dalle riserve.

Per Kean, come noto, non si tratta del primo episodio del genere: in estate si era presentato in ritardo a una riunione con l'Under 21 dell'Italia, prima della gara contro il Belgio valevole per gli Europei di categoria, venendo escluso dal match assieme al compagno Zaniolo.

Marco Silva, al termine della sfida vinta contro il Southampton, aveva comunque gettato acqua sul fuoco sul caso Kean:

"La scelta di mandarlo in tribuna è stata mia. Lui ha reagito bene. È un ragazzo giovane con grandi qualità e sono certo che continuerà a migliorare".

Gli ultimi episodi rischiano però di minare il rapporto tra l'Everton e Kean, cominciato in maniera piuttosto zoppicante anche dentro il campo. Basti pensare che, fino a questo momento, l'attaccante italiano non è ancora riuscito a trovare la via della rete né in Premier League né in League Cup.

Potrebbe interessarti anche...