F1 2019: record di 200.000 presenze per il GP d'Italia a Monza!

Francesco Corghi

La Formula 1 ha pubblicato i dati relativi agli spettatori che hanno seguito i weekend in pista nel 2019 grazie ai numeri forniti dai promoter, registrando un incremento di presenze importante, con Monza che ha stabilito il proprio record nel 90° evento della sua storia.

Come nel 2018 si sono confermate diverse gare con oltre 200.000 presenze, per un totale di 4.164.948 in 21 Gran Premi, con un aumento dell'1,75%, con un bel +4% alla domenica.

Il Gran Premio d'Italia, come detto, ha raggiunto il primato personale delle 200.000 presenze (+9,29% rispetto alla scorsa stagione) nell'arco del fine settimana, ricordando molto bene l'incredibile e coloratissima folla che ha accolto sul primo gradino del podio Charles Leclerc in occasione del successo del ferrarista, in un impatto visivo (ma anche di tifo) veramente fantastico.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Quella della Brianza è una delle gare che ha sfondato il muro di questa cifra, tra le quali abbiamo Gran Bretagna (la prima con 351.000), Messico (345.694), Australia (324.100), Singapore e U.S.A. (268.000), Belgio (251.864), Ungheria (230.000) ed Austria (203.000).

In confronto all'anno passato, chi ha visto un aumento sensibile di pubblico è il GP di Montréal, che vanta il suo +14,69%, seguito da Shanghai (+10,34%), Melbourne (+9,86%), Spielberg (+9,73%) e Budapest (+9,52%). La folla più ampia si è registrata in occasione della domenica di Silverstone, dove erano in loco 141.000 persone, poi Città del Messico (138.435), Austin (128.000), Singapore (115.240), Spa-Francorchamps (109.064) e Melbourne (102.000), mentre per il 1000° GP di F1 a Shanghai c'è stato un +30%.

"Il 2019 è stato un altro grande anno per la Formula 1 e siamo lieti di vedere che oltre 4 milioni di fan sono venuti alle nostre 21 gare, battendo il record segnato lo scorso anno - ha detto Sean Bratches, AD e direttore commerciale della Formula 1 - Il Gran Premio d'Italia ha stabilito il proprio primato di 200.000 presenze nel weekend, per cui la nostra missione è non fermarci, continuando a regalare spettacolo in tutto il mondo e dare ai nostri fan emozioni indimenticabili".

"Siamo quindi felici di vedere che, sulla base della ricerca condotta sul campo, coloro che partecipano agli eventi si godono la loro esperienza durante un weekend di gara e siamo determinati a garantire che tutto continui così. Il 2019 è stata una stagione incredibile e non vediamo l'ora che arrivi il prossimo anno quando Hanoi e Zandvoort si uniranno al nostro calendario delle 22 gare, con la Formula 1 che festeggerà il suo 70° anniversario".

Frecce tricolore mentre volano

Frecce tricolore mentre volano <span class="copyright">Alessio Morgese / Luca Rossini</span>
Frecce tricolore mentre volano Alessio Morgese / Luca Rossini

Alessio Morgese / Luca Rossini

Atmosfera dei festeggiamenti sul podio

Atmosfera dei festeggiamenti sul podio <span class="copyright">Alessio Morgese / Luca Rossini</span>
Atmosfera dei festeggiamenti sul podio Alessio Morgese / Luca Rossini

Alessio Morgese / Luca Rossini

Il pubblico festeggia la vittoria della Ferrari

Il pubblico festeggia la vittoria della Ferrari <span class="copyright">Sam Bloxham / Motorsport Images</span>
Il pubblico festeggia la vittoria della Ferrari Sam Bloxham / Motorsport Images

Sam Bloxham / Motorsport Images

Il pubblico festeggia la vittoria della Ferrari

Il pubblico festeggia la vittoria della Ferrari <span class="copyright">Jerry Andre / Motorsport Images</span>
Il pubblico festeggia la vittoria della Ferrari Jerry Andre / Motorsport Images

Jerry Andre / Motorsport Images

Il pubblico festeggia la vittoria della Ferrari alla cerimonia del podio

Il pubblico festeggia la vittoria della Ferrari alla cerimonia del podio <span class="copyright">Jerry Andre / Motorsport Images</span>
Il pubblico festeggia la vittoria della Ferrari alla cerimonia del podio Jerry Andre / Motorsport Images

Jerry Andre / Motorsport Images

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari in posa per una foto con il team Ferrari

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari in posa per una foto con il team Ferrari <span class="copyright">Simon Galloway / Motorsport Images</span>
Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari in posa per una foto con il team Ferrari Simon Galloway / Motorsport Images

Simon Galloway / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 festeggiano sul podio

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 festeggiano sul podio <span class="copyright">Andy Hone / Motorsport Images</span>
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 festeggiano sul podio Andy Hone / Motorsport Images

Andy Hone / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo classificato, Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, terzo classificato, sul podio

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo classificato, Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, terzo classificato, sul podio <span class="copyright">Jerry Andre / Motorsport Images</span>
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo classificato, Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, terzo classificato, sul podio Jerry Andre / Motorsport Images

Jerry Andre / Motorsport Images

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo classificato, Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, terzo classificato, sul podio

Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo classificato, Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, terzo classificato, sul podio <span class="copyright">Glenn Dunbar / Motorsport Images</span>
Valtteri Bottas, Mercedes AMG F1, secondo classificato, Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, e Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1, terzo classificato, sul podio Glenn Dunbar / Motorsport Images

Glenn Dunbar / Motorsport Images

Fan della Ferrari nelle gradinate

Fan della Ferrari nelle gradinate <span class="copyright">Joe Portlock / Motorsport Images</span>
Fan della Ferrari nelle gradinate Joe Portlock / Motorsport Images

Joe Portlock / Motorsport Images

Fan esultano per la Ferrari

Fan esultano per la Ferrari <span class="copyright">Andy Hone / Motorsport Images</span>
Fan esultano per la Ferrari Andy Hone / Motorsport Images

Andy Hone / Motorsport Images

Fan esultano sotto al podio

Fan esultano sotto al podio <span class="copyright">Joe Portlock / Motorsport Images</span>
Fan esultano sotto al podio Joe Portlock / Motorsport Images

Joe Portlock / Motorsport Images

Fan festeggiano la vittoria in casa per la Ferrari

Fan festeggiano la vittoria in casa per la Ferrari <span class="copyright">Sam Bloxham / Motorsport Images</span>
Fan festeggiano la vittoria in casa per la Ferrari Sam Bloxham / Motorsport Images

Sam Bloxham / Motorsport Images

Fan festeggiano la vittoria in casa per la Ferrari

Fan festeggiano la vittoria in casa per la Ferrari <span class="copyright">Sam Bloxham / Motorsport Images</span>
Fan festeggiano la vittoria in casa per la Ferrari Sam Bloxham / Motorsport Images

Sam Bloxham / Motorsport Images

Fan nelle gradinate del Ferrari Club

Fan nelle gradinate del Ferrari Club <span class="copyright">Mark Sutton / Motorsport Images</span>
Fan nelle gradinate del Ferrari Club Mark Sutton / Motorsport Images

Mark Sutton / Motorsport Images

Fan sotto al podio per festeggiare la vittoria per la Ferrari

Fan sotto al podio per festeggiare la vittoria per la Ferrari <span class="copyright">Jerry Andre / Motorsport Images</span>
Fan sotto al podio per festeggiare la vittoria per la Ferrari Jerry Andre / Motorsport Images

Jerry Andre / Motorsport Images

Potrebbe interessarti anche...