F1, in Australia non si corre

Sportal.it

Dopo una riunione fra i team principal e i rappresentanti di Fia e Fom è stata presa la decisione di non far disputare il Gran premio d’Australia di Formula 1 in programma nel prossimo fine settimana.

A rivelarsi decisiva è stata la positività di un meccanico della McLaren che si è immediatamente ritirata dall'evento. In bilico pure sono i prossimi Gran premi che dovrebbero andare in scena in Bahrain e Vietnam.

Nella mattinata australiana Lewis Hamilton era stato molto polemico sul tema.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...