F1 Gp Ungheria 2022, Russell in pole

  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

(Adnkronos) - La Mercedes di George Russell conquista la pole position nel Gp d'Ungheria. Il pilota britannico conquista la prima pole della carriera con il tempo di 1.17.377 davanti alle due Ferrari di Carlos Sainz a +0.044 e di Charles Leclerc a +0.190. Quarto posto per la McLaren di Lando Norris che precede le due Alpine di Esteban Ocon e Fernando Alonso. Settima l'altra Mercedes di Lewis Hamilton, davanti all'Alfa Romeo di Valterri Bottas, alla McLaren di Daniel Ricciardo e chiude in decima posizione la Red Bull di Max Verstappen che guida la classifica mondiale.

RUSSELL - "La pole è una sensazione incredibile, ieri forse è stato il peggior venerdì della stagione e non so sinceramente come siamo riusciti ad ottenere questo tempo. Sicuramente c'è stato tanto lavoro da parte del team ed è bellissimo". Queste le parole del pilota della Mercedes George Russell dopo la conquista della pole nel Gp d'Ungheria di F1. "La Mercedes è tornata? Non lo so, dobbiamo esaminare il tutto e capire da dove abbiamo tirato fuori questo tempo: abbiamo qualche idea. Domani dovremo attaccare, ma oggi è stata una giornata speciale", conclude il pilota britannico.

LECLERC - "Non è stata un gran giornata per me oggi, ho faticato molto con le gomme e non ho costanza nel mettere le gomme in temperatura. Ma abbiamo il passo per domani e speriamo che la gara vada meglio, sono sicuro che potremo rimontare domani". Sono le parole del ferrarista Charles Leclerc, dopo il terzo posto nelle qualifiche del Gp di Ungheria di F1.

SAINZ - "Peccato oggi chela pole ci sia sfuggita all'ultimo settore, ma mi sento sempre meglio, sentivo di avere il passo. Congratulazioni a Russell, ha fatto davvero un bel giro ma il mio è un ottimo risultato". Lo ha detto il pilota della Ferrari Carlos Sainz dopo il secondo posto nelle qualifiche del Gp d'Ungheria di F1. In vista della gara di domani lo spagnolo ha sottolineato che "il passo gara lo abbiamo, la partenza e la gestione delle gomme avranno come sempre la loro importanza. Se riusciremo a superare la Mercedes subito è meglio, sarà una gara emozionante".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli