F1, Hamilton duro: "Sorpreso che siamo qui"

Sportal.it

Hamilton non è affatto contento della decisione del circus di F1 di non fermarsi. Durante la conferenza stampa piloti, in vista del GP di Melbourne, il tedesco è stato chiaro: "Sono molto, molto sorpreso dal vederci tutti qui, è bello poter gareggiare, ma per me è scioccante che siamo tutti seduti in questa stanza".

Il campione del mondo in carica è andato oltre: "Sembra che il resto del mondo stia reagendo, probabilmente un po' in ritardo, stamattina abbiamo sentito Trump chiudere i confini dall'Europa agli Stati Uniti. L'NBA viene sospesa e la F1 continua ad andare avanti".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...