F1, il GP dura un giro in meno per colpa della… modella

Yahoo Sports IT
A sventolare la bandiera a scacchi in anticipo è stata la modella Winnie Harlow, che ha sbagliato giro. (Credits – Twitter)
A sventolare la bandiera a scacchi in anticipo è stata la modella Winnie Harlow, che ha sbagliato giro. (Credits – Twitter)

Trionfa Sebastian Vettel nel Gran Premio di Montreal, precedendo nettamente Bottas e Verstappen sul podio canadese. E per fortuna che la gara è segnata, perché l’errore commesso dalla modella Winnie Harlow rischiava di lasciare una lunga scia di polemiche.

Siamo, infatti, al 69° giro del Gran Premio. Seb Vettel guida con oltre 7 secondi di vantaggio su Valeri Bottas, con Max Verstappen a un secondo dal finlandese della Mercedes. Quarta è la Red Bull di Ricciardo che riesce a tenere a distanza di sicurezza Lewis Hamilton. Tutto normale e tranquillo fino a quando Sebastian Vettel e la sua Ferrari passano sul traguardo. Sì, perché il Gran Premio di Montreal è previsto su 70 giri, ma il tedesco vede sventolare la bandiera a scacchi e gara finita.

Cosa è successo? Semplice. A sventolare la bandiera a scacchi in anticipo è stata la modella Winnie Harlow, che ha sbagliato giro. “It wasnt me! Quando ti dicono di sventolare la bandiera un giro troppo presto Ma sono così felice che nessuno è rimasto ferito!” Ha twittato successivamente la Harlow, ammettendo l’errore ma dicendo che qualcun altro le ha detto di farlo.

Un errore che, però, ha confuso i piloti in gara, che non capivano cosa stesse succedendo con un giro d’anticipo. Così si sente Kimi Raikkonen che dice ai box “Stanno ti tirando fuori quelle c… di bandiere tutti, anche gli stewards”, mentre Max Verstappen ironizza “La ragazza di Hamilton ha sbandierato troppo presto”.

Winnie Harlow è nata nel 1994 a Toronto in Ontario, da Lisa Brown e Windsor Young, di origini giamaicane. All’età di quattro anni le è stata diagnosticata la vitiligine, una condizione cronica caratterizzata da una depigmentazione di porzioni di pelle. Winnie Harlow è stata scoperta da Tyra Banks su Instagram e in seguito è diventata una delle quattordici finaliste della ventunesima edizione del America’s Next Top Model nel 2014. Dall’estate 2017 frequenta Lewis Hamilton.

Potrebbe interessarti anche...