F1, Leclerc: "E' stato un anno eccezionale"

Charles Leclerc fa un bilancio del suo 2019, il primo anno in Ferrari: "Sono contento di finire una stagione con un podio, mi fa piacere, ma dobbiamo sempre pensare che ci manca qualcosa in gara, dobbiamo capire questo per essere sicuri che non succeda l’anno prossimo".

"Il 2020 sarà importante  quando faccio errori li analizzo sempre bene. È stato un anno eccezionale, prima volta in Ferrari come sognavo da bambino, la vittoria a Monza, le pole. È tanta roba, è un primo anno che non dimenticherò e cercherò di metterlo a frutto per fare meglio nel 2020", ha dichiarato dopo il Gran Premio di Abu Dhabi.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...