F2: clamoroso a Monza, de Vries escluso dalle qualifiche!

Marco Di Marco
motorsport.com

Doccia fredda per Nyck de Vries al termine delle qualifiche di Monza. Il leader del campionato è infatti stato escluso dalla sessione a seguito delle verifiche tecniche perché la sua vettura è stata trovata senza il quantitativo minimo necessario di benzina.

De Vries era stato autore di una qualifica superba. Dopo la seconda interruzione con bandiera rossa dovuta all’uscita di pista di Tatiana Calderon alla Ascari, l’olandese ha dato il massimo con un super giro per cercare di risalire posizioni in classifica dei tempi e, nonostante un tracciato ancora umido nel settore centrale, è riuscito a migliorarsi sino a conquistare il quarto riferimento in 1’34’’156.

Qualche ora dopo la conclusione del turno, a seguito delle verifiche, è giunta la notizia della squalifica. Le monoposto di F2 devono avere disponibile un campione di benzina pari ad 800 grammi che può essere prelevato in qualsiasi momento durante il weekend.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

La vettura di de Vries non aveva questo quantitativo di benzina a seguito di un errore compiuto dal team sul numero di giri di qualifica da compiere. L’olandese, infatti, ha effettuato un giro in più rispetto a quello previsto dalla squadra e questo ha determinato l’insufficienza del carburante da prelevare.

L’olandese è stato quindi escluso dai risultati della sessione e dovrà partire dall’ultima casella dello schieramento per la Feature Race del pomeriggio.

 

Potrebbe interessarti anche...