Fabio Aru, un altro team si tira indietro

·1 minuto per la lettura
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Ancora tutto da decidere il futuro di Fabio Aru, in scadenza di contratto con il team Uae Emirates. Una delle squadre a cui era accostato il sardo, la Alpecin-Fenix, si è tirata indietro. Queste le parole del team manager Philip Roodhooft: "Non posso commentare le ambizioni di Aru in corsa, ma non sarà con la Alpecin-Fenix. Con tutto il rispetto per lui, non abbiamo mai avuto alcun contatto per un suo eventuale trasferimento da noi, e questa non è nemmeno la nostra intenzione. Questo è tutto ciò che posso dire a riguardo", è quanto ha detto a Wielerflits. Tra i team che potrebbero essere interessati ad Aru ci sono la Movistar e la Eolo-Kometa, che nel 2021 farà il salto nei team professionisti.