Faggiano-Napoli, il dirigente dice tutto

Intervistato da Radio Punto Nuovo, il direttore sportivo del Parma Daniele Faggiano ha spento ancora una volta le voci sulla possibile partenza a gennaio di Dejan Kulusevski, tra le rivelazioni del girone d’andata dell’intera Serie A: “Kulusevski è un mostro, c’è poco da dire. Il buon rapporto che abbiamo con l’Atalanta ci ha consentito di fare una grande operazione con lui e con Cornelius. Siamo contenti di averli presi entrambi, ci stanno dando una mano notevole per il nostro cammino. Dejan non andrà via a gennaio, resterà con noi fino a fine stagione”.

In estate però il distacco sarà inevitabile, ma a lasciare Parma potrebbe anche essere lo stesso Faggiano, che radiomercato ha avvicinato al Napoli, squadra appena battuta dal Parma al San Paolo: "Cosa farei in caso di chiamata del Napoli? Ho un contratto fino al 2022 con il Parma, quindi dovrebbero parlare con la società prima di parlare con me. Parliamo di una grande squadra che adesso si trova in difficoltà, ma è un momento sfortunato e sono certo che si rialzeranno”.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...