Fantacalcio, Lega e Gazzetta 'divise' sull'autorete del Sassuolo: tutti i casi

Il 30esimo turno di Serie A ha lasciato dietro di se una serie di casi: goal per Perica, Schick e D'Ambrosio, dubbi sull'autorete del Sassuolo.

Messa alle spalle la 30sima giornata di campionato, per gli appassionati di fantacalcio è arrivato ovviamente il momento di tirare le somme e capire qual è il risultato ottenuto dalla propria squadra.

Compito questo che sarà leggermente più arduo rispetto al solito visto che sono diverse le partite dell’ultimo turno di A, che hanno lasciato alle loro spalle dei casi al limite.

Quello che ha fatto certamente discutere di più è quello legato all’autorete che ha consentito alla Lazio di imporsi sul campo del Sassuolo. Si tratta di autogol di Consigli o di Acerbi? La Lega ha optato per il primo ma La Gazzetta dello Sport, lo ’strumento’ che moltissimi utilizzano per assegnare i voti ai vari giocatori, ha deciso di assegnare l’autorete al difensore.

Una scelta, quella della ‘Rosea’, che segue la linea secondo la quale un tiro o una giocata volontaria meritano comunque l’assegnazione, anche se non diretti in porta. La reazione di Consigli è invece valutata involontaria e quindi il -2 va assegnato ad Acerbi.

Altri casi li ha poi lasciati in eredità Inter-Sampdoria. In questo caso, secondo la Gazzetta dello Sport e la Lega, il goal del vantaggio dei nerazzurri è da assegnare a D’Ambrosio, in quanto la deviazione di Bereszynski è considerata ininfluente. Da escludere la possibilità che il goal sia di Perisic. In questo caso quindi +3 al difensore nerazzurro e conseguente assist di Banega.

Nel caso del goal dell’1-1, Schick tocca leggermente il pallone colpito da Silvestre correggendolo in rete, di conseguenza, rete assegnata al talento blucerchiato e assist del difensore.

L’ultimo dubbio, riguarda infine il secondo goal dell’Udinese sul campo del Torino. In questo caso, Gazzetta dello Sport e Lega sono concordi nell’assegnare la rete a Perica perché ha toccato il pallone prima che varcasse la linea di porta. +3 quindi per lui e non per Duvan Zapata.

 

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità