Fermata dalla polizia francese Aminata Diallo per il brutale pestaggio contro Kheira Hamraoui

·1 minuto per la lettura
Aminata Diallo e la sua presunta vittima, Kheira Hamraoui
Aminata Diallo e la sua presunta vittima, Kheira Hamraoui

Terremoto nel calcio femminine e nella squadra del Paris Saint Germain, dove una giocatrice fa aggredire una compagna con una spranga: la calciatrice è stata arrestata dopo che si è scoperto che dietro la brutale aggressione alla collega ci sarebbe lei, la sua rivale.

Giocatrice fa aggredire una compagna: la rivalità Diallo-Hamraoui sfocia nel crimine

Ad essere fermata dalla polizia francese è stata la centrocampista Aminata Diallo per il brutale pestaggio contro Kheira Hamraoui, sua collega e “rivale” sia nel Psg che nella nazionale di Francia. E forse proprio questa concorrenza spinta al parossismo criminale costituisce il movente del gesto della Diallo.

Due sconosciuti incappucciati dopo la cena: giocatrice fa aggredire una compagna

La donna è accusata di aver commissionato il pestaggio con una spranga della Hamraoui mentre il 4 novembre le due ritornavano assieme in auto da una cena. Due uomini con passamontagna le avevano intercettate e, mente la Diallo era stata solo “trattenuta” in auto, i criminali si erano accaniti sulla sola Hamraoui, spedendola in ospedale con le gambe fracassate.

Diallo titolare con il Real Madrid, ma la polizia ipotizza che la giocatrice abbia fatto aggredire la compagna

Il turno successivo la Diallo aveva liberamente giocato da titolare contro il Real Madrid, ma il giorno dopo la 26enne aveva trovato la polizia alla porta con una serie di elementi che conducevano a lei quale mandante del pestaggio. Diallo non solo rischia di finire la sua carriera da calciatrice, ma anche di farsi un bel po’ di anni in cella.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli