Ferrari Challenge: rinviati gli appuntamenti del 19 aprile

Redazione Motorsport.com
motorsport.com

Il coronavirus continua a non risparmiare alcuna categoria del motorsport. In questo caso, a dover rivedere i propri calendari 2020 sono stati due monomarca di Maranello, ossia il Ferrari Challenge North America e il Ferrari Challenge UK.

Entrambe le categorie saranno costrette a saltare i rispettivi appuntamenti, entrambi previsti dal 17 al 19 aprile. Questi non sono stati cancellati, ma posticipati a data da destinarsi. A rendere note queste decisioni è stata la stessa Ferrari tramite un breve comunicato stampa rilasciato questo pomeriggio.

"Il terzo round del Ferrari Challenge North America, previsto a Indianapolis dal 17 al 19 aprile, è stato posticipato a data da destinarsi. La decisione segue l’evoluzione della situazione collegata al Covid-19 e mira a tutelare la sicurezza di tutte le persone coinvolte nell’evento. 

A causa del provvedimento che ha portato alla sospensione delle attività motoristiche in Inghilterra, Ferrari e il suo partner MSVR confermano inoltre il posticipo del round di apertura del Ferrari Challenge UK che si sarebbe dovuto svolgere sul circuito di Snetterton dal 17 al 19 aprile. La nuova data verrà comunicata prossimamente".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...