Ferrari: il Reparto Corse ha festeggiato Leclerc

Franco Nugnes
motorsport.com

Dopo mesi di lavoro incessante nella sede di Maranello, è arrivato un pomeriggio fuori dall’ordinario per festeggiare con tutto il personale della Scuderia le due vittorie arrivate in otto giorni tra Spa e Monza.

Nel quartier generale del Cavallino Charles Leclerc e Mattia Binotto, hanno incontrato tutto il personale per un brindisi celebrativo, con Sebastian Vettel collegato via telefono.

Binotto ha preso la parola sottolineando come la vittoria in entrambi i casi sia stata opera di tutta la squadra:
“In Belgio e Italia il successo è arrivato grazie al contributo dell’intero team: il pacchetto low downforce ha dato i frutti che ci aspettavamo e il motore, estremamente performante già in Belgio, ha dato riscontri anche migliori con l’introduzione della Spec 3 in Italia, il che ci ha permesso di difenderci anche quando chi inseguiva poteva azionare il DRS".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Ad aerodinamica e motore si aggiungono strategie e pit stop perfetti che hanno consentito alla Scuderia Ferrari di cogliere finalmente la vittoria, dopo che erano sfuggite delle ottime occasioni nella prima parte della stagione. A Spa-Francorchamps anche il contributo di Sebastian è stato fondamentale per raggiungere l’obiettivo che tutti inseguivamo”.

Poco dopo è arrivata la telefonata di Vettel, che si è congratulato con la squadra e ha ringraziato per l’affetto che in tantissimi gli hanno dimostrato dopo la difficile gara di Monza.

La parola è poi passata a Charles, che prima di dare via al brindisi con lo champagne ha voluto ringraziare tutti i ragazzi della Gestione Sportiva:
“Credo di aver vissuto otto giorni indimenticabili: centrare due vittorie al mio primo anno in Formula 1 è qualcosa di incredibile e il merito è soprattutto vostro, specie dopo un inizio di campionato lontano dalle nostre aspettative".

"La settimana di Monza è stata fantastica: tanto io quanto Seb siamo rimasti elettrizzati dall’accoglienza che ci hanno dato i tifosi a Milano – ha continuato il monegasco - e questo ci ha motivato tantissimo a far bene a Monza. Quando ero in macchina a lottare sentivo il supporto della gente sugli spalti e quando ho passato il traguardo è stata una vera liberazione. Grazie dunque a tutti voi”.

Terminato il breve discorso, per Charles è iniziata una vera e propria maratona: firmare centinaia di autografi a tutti i dipendenti della Gestione Sportiva!

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari <span class="copyright">Alessio Morgese / Luca Rossini</span>
Charles Leclerc, Ferrari Alessio Morgese / Luca Rossini

Alessio Morgese / Luca Rossini

Charles Leclerc, Ferrari

Charles Leclerc, Ferrari <span class="copyright">Alessio Morgese / Luca Rossini</span>
Charles Leclerc, Ferrari Alessio Morgese / Luca Rossini

Alessio Morgese / Luca Rossini

Podio: il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari

Podio: il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari <span class="copyright">Alessio Morgese / Luca Rossini</span>
Podio: il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari Alessio Morgese / Luca Rossini

Alessio Morgese / Luca Rossini

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari festeggia sul podio con lo champagne

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari festeggia sul podio con lo champagne <span class="copyright">Simon Galloway / Sutton Images</span>
Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari festeggia sul podio con lo champagne Simon Galloway / Sutton Images

Simon Galloway / Sutton Images

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari al parc ferme

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari al parc ferme <span class="copyright">Alessio Morgese / Luca Rossini</span>
Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari al parc ferme Alessio Morgese / Luca Rossini

Alessio Morgese / Luca Rossini

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari festeggia con il suo team al parc ferme

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari festeggia con il suo team al parc ferme <span class="copyright">Alessio Morgese / Luca Rossini</span>
Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari festeggia con il suo team al parc ferme Alessio Morgese / Luca Rossini

Alessio Morgese / Luca Rossini

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari in posa per una foto con il team Ferrari

Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari in posa per una foto con il team Ferrari <span class="copyright">Simon Galloway / Sutton Images</span>
Il vincitore della gara Charles Leclerc, Ferrari in posa per una foto con il team Ferrari Simon Galloway / Sutton Images

Simon Galloway / Sutton Images

Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, festeggia con lo Champagne sul podio

Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, festeggia con lo Champagne sul podio <span class="copyright">Simon Galloway / Sutton Images</span>
Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, festeggia con lo Champagne sul podio Simon Galloway / Sutton Images

Simon Galloway / Sutton Images

Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, solleva il trofeo

Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, solleva il trofeo <span class="copyright">Jerry Andre / Sutton Images</span>
Charles Leclerc, Ferrari, primo classificato, solleva il trofeo Jerry Andre / Sutton Images

Jerry Andre / Sutton Images

Potrebbe interessarti anche...