Filip Stankovic ed il sogno Inter: “Vorrei vincere il 10% di quello che ha vinto mio padre”

Buon sangue non mente, dicono, le parole di un giovane portiere alle prese con i sogni ed una carriera tutta da scrivere nemmeno: Filip Stankovic si lascia andare ai microfoni di De Telegraaf.

Il portiere classe 2002, figlio di Dejan e già in forza all’Inter, ha un sogno, anzi due: diventare il numero uno titolare in prima squadra e vincere anche solo il 10% dei trofei che ha vinto suo padre.

“Ho avuto modo di godermi la sua carriera da vicino – afferma il giovane atleta – e soprattutto io a Madrid c’ero, ho visto la mia squadra vincere la Champions e al triplice fischio mi sono fiondato in campo a festeggiare”.