Filippo Ganna non si pone più limiti

Filippo Ganna, grande protagonista al Giro d’Italia, ha le idee chiare anche riguardo alla possibilità di dare l’assalto al record dell’ora. “Ci penseremo al momento giusto - racconta alla Gazzetta dello Sport -. Ma di sicuro lo tenterei a livello del mare, non in altura”. “Eh, mi piacerebbe vincere il Giro d’Italia - ammette il talentuoso piemontese -. Perché no. C'è già quello di Luigi Ganna all'inizio. Ripetere quel cognome alla fine sarebbe bello. Nel 2020 ero al debutto. Non sapevo cosa aspettarmi, magari di fare 10 giorni e ritirarmi”.