Finale Libertadores, preoccupa il Cile, si giocherà a Lima

Adx

Roma, 6 nov. (askanews) - Si giocherà a Lima, in Perù, e non a Santiago del Cile la finale di Coppa Libertadores di calcio tra gli argentini del River Plate e i brasiliani del Flamengo. Lo ha deciso la Conmebol, la Uefa del Sudamerica, costretta a cambiare sede del match tra Flamengo e River Plate, a causa della difficile situazione che sta vivendo il popolo cileno. Anche i presidenti dei club di Rio de Janeiro e Buenos Aires hanno condiviso la scelta della capitale peruviana, preferita alla soluzione paraguaiana di Asuncion, tra l'altro citta' sede della stessa Conmebol che ospitera' i Mondiali di Beach Soccer nello stesso periodo (la finale della Champions sudamericana si disputera' il 23 novembre). Lima è stata preferita anche alla colombiana Medellin per la capienza del Monumental (80 mila spettatori) e per la capacita' alberghiera

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...