Fine dell'avventura alla Sampdoria: è ufficiale, Rigoni torna allo Zenit

Goal.com
Si chiude in anticipo il prestito di Emiliano Rigoni alla Sampdoria. Ai margini da settimane, l’argentino è tornato allo Zenit.
Si chiude in anticipo il prestito di Emiliano Rigoni alla Sampdoria. Ai margini da settimane, l’argentino è tornato allo Zenit.

La notizia era nell’aria da diversi giorni ormai, adesso però c’è anche l’ufficialità: Emiliano Rigoni vede chiudersi anche la sua seconda avventura italiana.

Approdato in estate alla Sampdoria in prestito annuale dallo Zenit, il giocatore argentino, dopo pochi mesi nei quali è riuscito a ritagliarsi pochissimo spazio, fa ritorno in Russia.

A comunicarlo è stato lo stesso club di San Pietroburgo attraverso il proprio sito ufficiale.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

“Emiliano Rigoni torna allo Zenit.

Zenit e Sampdoria hanno trovato un accordo per la fine della parentesi in prestito del giocatore in Serie A”.

Rigoni chiude la sua avventura con la Sampdoria dopo aver totalizzato 8 presenze (l’ultima delle quali ad inizio dicembre), alle quali si aggiunge un’altra apparizione in Coppa Italia.

Anche la sua prima parentesi italiana duro pochi mesi, visto che milita nell’Atalanta dall’agosto 2018 a dicembre 2019 lasciando poche tracce del suo passaggio.

Potrebbe interessarti anche...