Fiorentina a caccia di un attaccante, chi sarà l'erede di Kalinic?

Ecco tutte le ultime notizie sulle probabili formazioni della giornata di Serie A.

Quale sarà il futuro di Nikola Kalinic? E' ancora in forte dubbio la sua permanenza alla Fiorentina, ma il club viola non vuole certo farsi trovare impreparato nel caso perda il suo centravanti; così si guarda intorno e 'La Nazione' ha individuato alcuni possibili obiettivi del club viola.

Elemento seguito con grande interesse dal club viola è Leonardo Pavoletti, attaccante ben poco utilizzato da Sarri al Napoli ma che il club partenopeo, avendolo pagato al Genoa ben 18 milioni di euro circa, è difficile voglia lasciarlo partire per una cifra inferiore. Sarebbe pertanto un investimento importante, per cui la Fiorentina potrebbe invece puntare a un prestito con opzione di riscatto e dilazionare così l'esborso economico.

La Fiorentina guarda anche al Palermo, dove Ilija Nestorovski potrebbe essere prelevato a prezzi meno onerosi, vista l'ormai quasi certa retrocessione dei rosanero; Nestorovski, però, è nel mirino anche di altri club e portarlo in viola potrebbe non essere facile.

Altro elemento, giovane, seguito dalla Viola è poi Giovanni Simeone, che col Genoa sta facendo molto bene e ha dimostrato di essere un prospetto con ancora ampi margini di miglioramento. Anche in questo caso, però, c'è da fare i conti con un club che un elemento di tale valore se lo farà certo pagare a peso d'oro.

Infine Mattia Destro, che è stato spesso accostato alla Fiorentina, anche se difficilmente il club toscano investirà grosse somme per lui, considerato che non sembra più un attaccante dalle grandi cifre in termini realizzativi e nelle ultime stagioni non ha mai raggiunto la doppia cifra; quest'anno col Bologna è a quota 7.

Se Kalinic dovesse davvero lasciare la Fiorentina, quindi, il ds viola Corvino sarà atteso da un'estate davvero rovente.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità