Fiorentina-Empoli 1-2: Pasqual punisce la sua Viola, nell'uovo tre punti d'oro

La Fiorentina cade in casa contro l'Empoli: clamorosa occasione mancata nella lotta per l'Europa League, tutte le avversarie hanno rallentato.

Fiorentina ed Empoli si affrontano in un Derby Pre-Pasquale che può significare molto in chiave Europa ed in chiave salvezza. Nel primo tempo gli ospiti passano in vantaggio con El Kaddouri, nella ripresa i viola pareggiano con Tello ma nel finale Pasqual regala su rigore la vittoria all’Empoli. Chi poteva segnare se non Pasqual nel week end di Pasqua?

Tornano titolari Chiesa e Kalinic nei viola che però devono fare a meno dell’infortunato Gonzalo Rodriguez, al suo posto Tomovic. Dietro l’attaccante croato agiscono per i padroni di casa Bernardeschi e Saponara. Nell’Empoli torna per la prima volta al Franchi l’ex Pasqual. In attacco gli ospiti schierano l’inedita coppia Michedlidze e Mame Thiam.

Nei primi minuti i viola spingono ed avrebbero l’occasione di passare con Tello che a tu per tu col portiere sbaglia malamente. Chiesa inventa e l’Empoli pensa a difendersi ma col passare dei minuti gli ospiti iniziano a prendere campo.

La Fiorentina tiene palla ma non riesce a rendersi pericolosa dalle parti di Skorupski. Bernardeschi sembra un lontano parente di quello visto ad inizio stagione mentre Chiesa sulla destra prova ad inventare qualcosa. Alla mezz’ora un tiro da fuori di Vecino insidia il portiere ospite che però neutralizza. Al 37’ invece passa l’Empoli con El Kaddouri abilissimo a sfruttare una respinta corta di un impreciso Tatarusanu. I tifosi viola provano a spronare la squadra con qualche fischio, Tello ad inizio ripresa ha lo spunto giusto, Bernardeschi calcia ma Skorupski salva ancora con una gran parata.

Sousa prova a mandare in campo Babacar ed Ilicic per gli spenti Saponara e Bernardeschi e i due nuovi entrati sembrano cambiare volto alla gara. E’ proprio Ilicic infatti a dare il via al pareggio viola che arriva con Tello. Poco dopo ancora Tello sfiora la doppietta mentre Tatarusanu salva su un colpo di testa di Thiam. La gara è divertente, Chiesa sfiora il palo con un diagonale mentre Ilicic colpisce l’ennesima traversa stagionale su calcio piazzato. Martusciello manda in campo Dioussè per proteggere il risultato ma nel finale Pucciarelli conquista un rigore che sarà trasformato da Manuel Pasqual.

I GOAL

36’ EL KADDOURI: Thiam parte sul filo del fuorigioco e mette al centro, Tatarusanu respinge corto ma sulle gambe di El Kaddouri che di precisione insacca il vantaggio empolese. Qualche protesta dei viola per la posizione di Thiam.

64’ TELLO: Ilicic inventa per Borja Valero che serve a Tello un assist vincente. Lo spagnolo mette dentro e pareggia anche se la posizione di Borja Valero sembra irregolare.

93’ PASQUAL (R): L’ex di turo trasforma dal dischetto

I MIGLIORI

FIORENTINA: TELLO

Suo il goal del pareggio e dai suoi piedi nascono i maggiori pericoli per l’Empoli soprattutto nella ripresa. Unica pecca a tratti sembra assentarsi dalla gara ma i suoi guizzi sono fondamentali.

EMPOLI: SKORUPSKI

Il portiere dell’Empoli salva più volte il risultato confermandosi tra i migliori estremi difensori della serie A.

I PEGGIORI

FIORENTINA: SAPONARA

Sousa gli dà un’occasione contro la sua ex squadra ma lui fatica ad entrare in partita. Tende a tenere troppo il pallone senza avere le giuste geometrie che in genere lo contraddistinguono. Forse sente troppo la partita contro i suoi ex compagni.

EMPOLI: VESELI

Fatica non poco contro Tello che lo salta con facilità. Si prende il cartellino giallo e chiede spesso il sostegno di Krunic per arginare lo spagnolo che soprattutto nella ripresa crea molti grattacapi.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità