Fiorentina, Iachini cambia registro: "Badelj e Pulgar sono incompatibili"

Goal.com
Beppe Iachini cambia subito volto alla Fiorentina evidenziando l'impossibilità a far convivere Badelj e Pulgar: "Occupano la stessa posizione".
Beppe Iachini cambia subito volto alla Fiorentina evidenziando l'impossibilità a far convivere Badelj e Pulgar: "Occupano la stessa posizione".

Subentrato a Montella, Beppe Iachini cambia subito la Fiorentina. In particolare a centrocampo, dove il neo tecnico lascia intendere come tra Milan Badelj ed Erick Pulgar ne giocherà soltanto uno.


Accade nella conferenza stampa che precede il debutto sulla panchina dei viola, nel derby dell'Appennino previsto lunedì ad ora di pranzo in casa del Bologna.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

"Per come la vedo io, per caratteristiche Badelj e Pulgar sono due ragazzi che occupano la stessa posizione di campo".

Un taglio importante rispetto alla gestione Montella, che nel suo 3-5-2 dava spazio ad entrambi in contemporanea schierando il cileno mezzala e il croato da play.

Iachini, invece, dovrebbe rilanciare Benassi titolare a discapito di Badelj e spostando Pulgar davanti alla difesa. Ruolo ricoperto al Bologna.

Potrebbe interessarti anche...