Fiorentina, Jovic a un passo: le condizioni dell’affare con il Real Madrid

In questo articolo:
  • Ops!
    Si è verificato un errore.
    Riprova più tardi.

Jovic è sempre più vicino alla Fiorentina. Un indizio lo aveva già dato ieri lo stesso attaccante serbo mettendo un like su Instagram alla notizia del rinnovo di Italiano. La regia è del procuratore Ramadani che gestisce gli interessi di entrambi. Nelle ultime ore il potente agente ha lavorato con successo ai fianchi del Real Madrid tanto che il traguardo è vicino.

LA SITUAZIONE - Luka vuole fortemente giocare in Italia, sfiorata qualche anno fa quando sembrava destinato al Milan. E ora conta i giorni che lo separano a questo suo desiderio. Potrebbero essere pochi, al massimo 3 o 4. Si va verso un accordo tra Fiorentina e Real Madrid per una cessione in prestito con l’ingaggio da 6 milioni equamente diviso tra le parti, uno scenario anticipato sabato scorso dalla nostra redazione. Ora bisogna attendere solo gli ultimi passaggi burocratici, Italiano non vede l’ora di poter rilanciare Jovic.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli