Fiorentina-Juve, Mandzukic non convocato: è in trattativa con un club del Qatar

Goal.com
Fabio Paratici, ds della Juventus, fa il punto sulla cessione di Mandzukic: "Fase di stallo, in Qatar per il mercato c'è tempo fino al 30 settembre".
Fabio Paratici, ds della Juventus, fa il punto sulla cessione di Mandzukic: "Fase di stallo, in Qatar per il mercato c'è tempo fino al 30 settembre".

La Juventus sabato sarà impegnata in serie A nell'anticipo contro la Fiorentina, allo stadio Artemio Franchi. Maurizio Sarri, un po' a sorpresa, ha lasciato fuori dai convocati Mario Mandzukic. Motivazione: il croato non è infortunato, ma è in trattativa con un club del Qatar per lasciare i bianconeri.

Il giocatore da tempo non rientra nelle prime scelte del tecnico toscano e, infatti ,è stato a lungo sul mercato in estate (con le trattative non decollate con PSG e Manchester United). Con annessa esclusione dalla lista Champions.

Il croato, dunque, potrebbe lasciare la Juventus fin da subito, in quanto in Qatar il mercato chiude il 30 settembre. All'età di 33 anni l'ex Bayern Monaco potrebbe così lasciare il cuore del calcio, per andare in una zona "esotica" con vista offerta extra lusso.

L'attaccante gioca nella Juventus dalla stagione 2015/2016 e ha portato a casa tutti gli scudetti a disposione e anche tre Coppe Italia. Ora, in comune accordo con la società, nessuna partenza verso il capoluogo toscano. Addio in arrivo? 

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...