Fiorentina, lo Sporting inviterà la Viola a un torneo in memoria del tifoso morto

Lo Sporting è rimasto colpito dalla morte di Ficini, tifoso della Fiorentina ucciso a Lisbona da un'auto pirata e inviterà la Viola a un torneo estivo

Sabato scorso a Lisbona si è disputato il derby fra lo Sporting e il Benfica, ma le ore precedenti la partita sono state funestate dalla morte di un tifoso della Fiorentina, Marco Ficini, che si trovava a Lisbona con un gruppo di tifosi viola per supportare lo Sporting nella stracittadina e per celebrare il ventennale del gemellaggio tra il Viola Club Settebello, al quale era iscritto lo sfortunato tifoso, e quello dello Sporting Juventude Leonina.

Ficini è deceduto a seguito dell'investimento da parte di un'auto pirata dopo una rissa scoppiata tra gruppi di ultras rivali all'esterno dello stadio 'Da Luz'. La tragedia ha toccato profondamente anche lo Sporting, che nel manifestare il proprio cordoglio ha anche annunciato che inviterà la Fiorentina ad un torneo estivo che verrà giocato anche in memoria del tifoso viola deceduto.

"Lo Sporting CP inviterà l'ACF Fiorentina per il trofeo estivo '5 Violinos' - si legge fra l'altro nel comunicato del club lusitano - che sarà occasione anche per ricordare la memoria del tifoso defunto". Intanto, come riporta il quotidiano portoghese 'Correio da Manha', le forze dell'ordine avrebbero identificato il guidatore, sembrerebbe un tifoso del Benfica, che ha investito il 41enne tifoso viola e dovrebbe essere a breve tratto in arresto.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità