Fiorentina, Milenkovic scherza: "Fantacalcio? Se mi compro non vado oltre i 10 milioni"

Goal.com

Il calcio italiano è fermo e l'emergenza Coronavirus travolge la Serie A, ma tra i giocatori c'è grande voglia di ripartire e Nikola Milenkovic guarda già avanti. Il difensore della Fiorentina è un grande appassionato di Fantacalcio e sta già studiando le proprie strategie in vista della prossima stagione.

Intervistato da 'SosFanta', il centrale serbo ironizza sul torneo che tiene ogni anno impegnati milioni di fantallenatori:

"Sono un po' sfortunato, nonostante abbia un grande team. La prima giornata me l'ha fatta vincere Kouamé. Non so se il prossimo anno mi comprerò, perché di solito gioco con soli terzini visto che mi danno più bonus. Sicuramente non mi pagherò più di 10 fantamilioni".

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio


Tra le fasi più belle del Fantacalcio c'è sicuramente l'asta, dove sale l'adrenalina e nasce la rosa definitiva:

"Mi piace, fa gruppo e ci unisce migliorando il nostro rapporto come squadra. Se credo fortemente in un giocatore sono pronto anche spendere qualcosa in più. Contro la Sampdoria avevo Chiesa contro e, se da un lato ero contento, dall'altro no... Fantallenatori? Saluto loro e tutti tifosi. In più lancio il mio appello di restare a casa, perché è molto importante".

Potrebbe interessarti anche...