Fiorentina, Montella sarà esonerato: Iachini tra i possibili successori

Vincenzo Montella vede al capolinea la sua seconda esperienza sulla panchina della Fiorentina. Iachini, Prandelli e Di Biagio i principali candidati.
Vincenzo Montella vede al capolinea la sua seconda esperienza sulla panchina della Fiorentina. Iachini, Prandelli e Di Biagio i principali candidati.

La seconda avventura di Vincenzo Montella sulla panchina della Fiorentina sembra giunta al capolinea dopo la sconfitta in casa contro la Roma. Secondo 'Sky Sport', l'1-4 sarà fatale all'allenatore ex Milan, Roma e Catania: la società avrebbe già deciso per l'esonero, come aveva lasciato intuire anche il direttore sportivo Daniele Pradé dopo la gara.

Ieri sera si sarebbe tenuto un confronto insieme a Joe Barone, braccio destro di Commisso, per decidere se cambiare tecnico o meno. Alla fine la scelta sembra quella di chiudere i conti con Montella, che dal suo ritorno ha numeri disastrosi: soltanto 5 vittorie in 26 partite, 3 in Serie A, dove ha ottenuto solo 16 punti in 22 partite.

Tra i possibili sostituti il sogno sarebbe Luciano Spalletti, cercato anche dal Milan dopo l'esonero di Giampaolo. Non sembra però ci siano margini per arrivare all'allenatore ex Roma e Inter, ancora sotto contratto coi nerazzurri. Ben più percorribile è la strada che porta a Iachini, che a Firenze ha un passato da calciatore e a determinate soluzioni economiche potrebbe essere il sostituto ideale, almeno fino a giugno.

Si fanno anche i nomi di Luigi Di Biagio, che ha chiuso la sua esperienza con l'Under 21, e di Cesare Prandelli, che ha già allenato i Viola dal 2005 al 2010 e l'anno scorso era al Genoa. Quest'ultima soluzione sembra però piuttosto remota rispetto agli altri due. Al rientro dopo la pausa la Fiorentina avrà un allenatore diverso. E, spera Commisso, un rendimento migliore.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...