Fiorentina, Montella su Chiesa: "Non sta bene, fisicamente e mentalmente"

Vincenzo Montella lancia un piccolo allarme su Federico Chiesa: "Quando starà bene anche di testa e starà bene fisicamente, giocherà".
Vincenzo Montella lancia un piccolo allarme su Federico Chiesa: "Quando starà bene anche di testa e starà bene fisicamente, giocherà".

La Fiorentina continua a non riuscire a spiccare nuovamente il volo, dopo un buon inizio di stagione. La squadra di Vincenzo Montella ha perso quest'oggi contro il Verona, a causa della rete di Di Carmine.

Ha fatto rumore la scelta di Vincenzo Montella di lasciare Federico Chiesa in panchina, ma in conferenza stampa è arrivata senza peli sulla lingua anche la spiegazione del tecnico della Viola.

"Chiesa non sta bene, fisicamente e mentalmente. Quando starà bene anche di testa, e se starà bene fisicamente, giocherà. Federico non stava bene oggi, stamattina non si sentiva in grado di giocare. L’ho portato in panchina sperando che scaldandosi si sentisse bene, ma non è stato così purtroppo. Come tutti i giocatori gioca se sta bene mentalmente, oltre che fisicamente. Lo valuteremo nei prossimi giorni”.

Una situazione particolare. Come mai Federico Chiesa non sta bene di testa secondo Vincenzo Montella? Il giocatore d'altronde arriva da una grande prestazione in settimana con la Nazionale Italiana, ma tutto sembra essere cambiato in pochi giorni.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Potrebbe interessarti anche...