Fiorentina-Napoli, ambizioni a confronto: anticipo di lusso al Franchi

Goal.com
Anticipo serale di prestigio al Franchi, dove la nuova Fiorentina di Commisso e Ribery ospita un Napoli intenzionato a spodestare la Juve al vertice.
Anticipo serale di prestigio al Franchi, dove la nuova Fiorentina di Commisso e Ribery ospita un Napoli intenzionato a spodestare la Juve al vertice.

Un incrocio del genere alla prima giornata, è senza dubbio tanta roba. Da un lato la Fiorentina di Commisso, rigenerata in organico ed entusiasmo dall'arrivo dell'imprenditore italo-americano, dall'altro il Napoli principale antagonista della Juventus nella lotta Scudetto.

L'acquisto di Ribery ha infiammato il popolo viola, che nell'anticipo serale del primo turno di Serie A sogna il colpo grosso contro gli azzurri per partire a mille nel nuovo campionato. Insigne e soci, però, per restare l'anti-Juve per eccellenza non possono permettersi avvii col piede sbagliato.

Nella Fiorentina, il fuoriclasse francese si accomoderà almeno inizialmente in panchina: la condizione è ancora lontana dall'essere quella dei giorni migliori e Montella non intende rischiarlo subito.

Scorri per continuare con i contenuti
Annuncio

Senza Ribery, l'attacco della Fiorentina sarà guidato da Federico Chiesa insieme a Kevin-Prince Boateng ed uno tra Sottil o Vlahovic. In mediana spazio a Pulgar, arrivato dal Bologna, insieme a Badelj ed uno tra Benassi o Castrovilli. Sulle fasce Lirola e Terzic, in porta Dragowski.

Napoli senza Milik non al meglio, fuori dai convocati al pari dell'ultimo colpo Lozano e del partente Ounas. Mertens centravanti, sostenuto da Callejon, Fabian Ruiz ed Insigne. Zielinski mediano con Allan, Manolas-Koulibaly coppia di difensori centrali a protezione di Meret. A destra, l'altro acquisto Di Lorenzo. Fischio d'inizio alle 20.45.

Le probabili formazioni:

FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Lirola, Milenkovic, Pezzella, Terzic; Pulgar, Badelj, Castrovilli; Chiesa, Boateng, Sottil.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Zielinski; Callejon, Fabian Ruiz, Insigne; Mertens.

Potrebbe interessarti anche...